Contattaci    ico tel grey   ico mail grey 

Allarmi EkoCare STAFF

 

 

 

Protezione del personale sanitario in caso di aggressione

Nel 2017 sono stati oltre 1400 gli episodi di violenza contro medici e infermieri in ospedali e presidi sanitari o assistenziali in Italia. Un dato che racconta un dramma quotidiano, tant’è che si pensa di intervenire anche a livello legislativo, come ha ribadito il ministro della Salute il 13 settembre scorso in occasione della “Giornata contro la violenza sugli operatori sanitari”.
I lavoratori della Sanità vengono aggrediti soprattutto in ospedali, Pronto soccorso e ambulatori medici, strutture psichiatriche, ma non sono esenti case di riposo e assistenza domiciliare.

In base ai dati Inail 2018, su 4000 casi totali di violenze registrati nei luoghi di lavoro, ben 1200 riguardano il settore sanitario. E il fenomeno è in aumento, secondo un’indagine del sindacato infermieri NurSind.
Negli ultimi mesi, le cronache e vari articoli di stampa hanno richiamato l’attenzione su una realtà che il settore vive come vera e propria emergenza, e lo dimostrano campagne di sensibilizzazione come “Prima di aggredire, pensa” lanciata dall’Ordine dei medici di Bari.

ekocare staff

Gestire il rischio in sicurezza

Gli operatori sanitari sono più esposti a rischi quando lavorano in ambienti isolati o in contesti critici, come i reparti ospedalieri e servizi di psichiatria, durante turni notturni con personale ridotto, in strutture con accessi non controllati.
Tra le utili misure di tutela vi sono anche i dispositivi localizzatori con allarmi manuali e automatici “uomo a terra”, utilizzati nei luoghi di lavoro per la speciale protezione dei lavoratori isolati.
Questi sistemi assicurano l’invio di una richiesta di soccorso immediatain caso di emergenza – malore, incidente, aggressione – anche quando non si è in grado di agire a causa di ferite o perdita di coscienza, in seguito a caduta o atterramento.

Allarmi specifici per l’ambito sanitario

Dispositivi specifici e a norma per il settore Sanità e assistenza sono gli allarmi EkoCare STAFF.
Pensati per le comunicazioni tipiche in questo ambito, sono di due tipi: il piccolo trasmettitore Allarme Fob e il cercapersone multifunzione Messenger.
Entrambi con tasti d’allarme manuali, allarmi automatici “uomo a terra” e “presenza” (tracciamento) e funzione di localizzazione estremamente precisa dell’utente.
Sono apparecchi sanificabili altamente resistenti. Vedi i dettagli e scarica la scheda EkoCare STAFF

Un caso applicativo

I portatili di sicurezza Messenger EkoCare sono utilizzati dal personale del reparto Psichiatria dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: vedi il caso concreto

Ultima modifica il Lunedì, 24 Settembre 2018 18:43

Anteprime e novità? Iscriviti alla nostra Newsletter Iscriviti